Siamo lieti di presentare i documenti e pareri scaturiti dai Seminari fatti in collaborazione con il Comitato Etico  USL8 di Arezzo   fin dal 1996 con la costituzione di uno dei primi Comitati Etici d'Italia USL su istanza del Presidente del Comitato di Assistenza Sanitaria dei Testimoni di Geova  Fondatore di Biodiritti.org 

Documento sull'autodeterminazione del paziente in ordine al rifiuto della terapia emotrasfusionale 

Carta di Arezzo - Parere in Tema di autodeterminazione del paziente sui trattamenti salva-vita

Questi documenti sono stati il risultato dell'incontro del 1996 a cui seguìrono:   

Pietre miliari sfociati in appositi documenti, pareri e riconoscimenti. Oggi siamo tutti contenti che questi BioDiritti,  avvalorati  dalla BioEtica più attuale, siano molto più condivisi che nel passato. I Pareri fondati sull'articolo 32 della Costituzione hanno la legge sul BioTestamento che regola le DAT Direttive Anticipate di Trattamento  (assenso o dissenso ad eventuali trattamenti sanitari quando perdiamo la capacità di riconfermare la nostra volontà).   Molti comuni in Italia ancor prima di avere forza di legge del Biotestamento li registravano.  Da qui il lungo percorso parlamentare del BioTestamento oggi con la forza di legge.    Vi proponiamo la lettura di questi Documenti  per evitare conflitti di coscienza  quando non siamo più in grado di riconfermare la nostra volontà precedentemente espressa in condizioni di lucidità su cure proposte come  trattamenti salvavita o per malattie che costringano a trattamenti permanenti con macchine o sistemi artificiali che impediscano una sia pur minima vita di relazione. Buona Lettura.